Patrimonio industriale

Le fornaci di Sellero sono una traccia, visibile e imponente, di un processo di industrializzazione che necessita di essere compreso se si vuole che il manufatto testimoni e induca a riflettere sulla complessità del fenomeno. L’industrializzazione coniuga fattori di carattere fisico, ambientale, tecnico-scientifico ed economico, sociale, culturale ed istituzionale. Ha lasciato un patrimonio del quale ass. PIR vuole promuovere, in collaborazione con altre realtà che operatrici del settore,

  • valutazione consapevole in ambito di salvaguardia,
  • riuso e valorizzazione
  • conoscenza e  fruizione; perchè un patrimonio diventa tale e sopravvive solo se viene percepito dalla comunità come espressione e fondamento di un’identità collettiva, come un lascito in grado di innescare processi territoriali di sviluppo culturale, sociale ed economico.

L’individuazione, la catalogazione e il monitoraggio dei beni materiali e immateriali che testimoniano l’attività produttiva e industriale del territorio, vogliono essere le basi per una ricerca e un’analisi che incrementi la conoscenza di un patrimonio variegato e diffuso. Comprende paesaggi, edifici e siti, reti energetiche e di comunicazione, materie prime e prodotti, impianti, macchinari e cicli produttivi, saperi tecnici, organizzativi e imprenditoriali, documentazione di diverso tipo e archivi.

I progetti di ricerca condotti dall’associazione sono stati:

SEFE industria elettrochimica a Sellero“La società Esercizio Forni Elettrici –  SEFE in quarant’anni d’attività. Origini sviluppo e declino di un’industria elettrochimica a Sellero”
Di Silvia Mondolo
Ed. Associazione Post Industriale Ruralità.
ISBN ISBN 9788894172614

Qui puoi scaricare il testo integrale: Download

Testo e ricerche storiche di Silvia Mondolo. Ricerche iconografiche a cura di Comune di Sellero e Ass. P.I.R. Progetto grafico di Silvia Mondolo e Francesca Conchieri.
Con il contributo di Fondazione della Comunità Bresciana il patrocinio del Comune di Sellero.
Ed. Associazione Post Industriale Ruralità.
Finito di stampare a Breno nel 2016

“Guida al SISTEMA IDROELETTRICO MINERARIO di Valle Camonica”
Progetto editoriale a cura di Associazione P.I.R. Post industriale per una nuova Ruralità.

Qui puoi scaricare il testo integrale: Download

Testi e ricerche storiche Silvia Mondolo; eccetto “Centrale idroelettrica Società elettriche bresciana” di René Capovin. Ideazione dei percorsi Da-a, .Ne.Na e .No.Co Daniela Poetini; .Scia .Olo a cura di Francesca Conchieri e Silvia Mondolo. Contributi fotografici di Enrico Abrate, Francesca Conchieri, Valerio Moncini, Daniela Poetini, Domenico Pogna. Traduzioni in collaborazione con Università Cattolica Sacro Cuore di Brescia e Kathleen Bowman. Progetto grafico a cura di Francesca Conchieri. Con il sostegno di SIM Sistema Idroelettrico Minerario di Valle Camonica (Fondazione Musil, Consorzio Forestale Minerario Valle Allione, Comune di Cedegolo, Comune di Sellero) e il contributo di Fondazione Cariplo. Finito di stampare nel mese di ottobre 2015; Tipografia Camuna S.p.a., Breno (Bs).

Vedi

> Percorso museo delle ex fornaci di Sellero
> Percorsi escursionistici sul territorio

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Condividi